Vicini di casa: incontri con gli chef toscani

16 febbraio 2017 By Admin 0

La provincia di Siena con ragione è considerata una delle più belle d’Italia. Luoghi incantevoli, paesaggi meravigliosi e ultimamente per fortuna anche costellata di giovani chef che cercano di dare un’identità ad una cucina che per troppo tempo è stata considerata “da turisti”.

Il nostro desiderio è conoscere chi, come noi, cerca di fare della qualità il proprio marchio di fabbrica, confrontarsi, scambiarsi idee e rilanciare un percorso gastronomico che possa rendere la nostra profincia ancora più affascinante.

Iniziamo il cammino con Maurizio Bardotti, Chef stellato del ristorante Il Colombaio a Casole d’Elsa. Il Colombaio è da tempo uno dei punti di riferimento della ristorazione senese, ed il matrimonio con Maurizio ha dato nuova linfa a questa realtà. Bardotti è un grande interprete della cucina toscana, ed ha avuto esperienze  nelle più importanti realtà del senese (Arnolfo su tutte).

Questo il menù a 4 mani…. Anzi le mani sono 6 visto che Daniele Dattoli, ormai un pilastro nella cucina dell’Asinello, ha preparato per voi un meraviglioso predessert.

È ora di godersi la nostra Toscana.

Stuzzichini:
finta ciliegia di fegatini, finto pomodoro di baccalà, acqua cotta.
Praline di cacciagione

Antipasto:
carciofo, uovo cotto a freddo, tartufo e crema di aglio dolce.

Primi:
Cappelletti di colombo, brodo speziato e chiodini
Mezzalune, stracotto di guancia di manzo, spuma scamorza, pere alla senape

Secondo
Agnello in fricassea con rosolacci al bergamotto

Predessert

Dessert
variazione di cioccolato con gelato al cardamomo

Piccola pasticceria

€ 60 bevande escluse